Il blog dell’agenzia Market Immobiliare

Focus locazioni: cosa prevede e quali sono le novità fiscali contenute nella Legge di Bilancio 2021?

Share on Facebook
Tweet
Locazioni brevi: cosa cambia?A partire del periodo d’imposta 2021, il regime fiscale della cedolare secca al 21% è riconosciuto per le locazioni brevi solo in caso di applicazione a non più di quattro appartamenti per periodo d’imposta. Infatti, nei casi in cui il proprietario destini alla ...
Leggi di più......

Superbonus 110%: le ultime novità

Ecco le ultime novità normative e fiscali sul tema Superbonus 110%.

Share on Facebook
Tweet
Proroga dei terminiL’orientamento legislativo è quello di ampliare le maglie applicative del bonus. A questo proposito, è stata ampliata la finestra temporale all’interno della quale l’agevolazione è applicabile: il termine del 31/12/2021 è stato esteso alle spese sostenute fino al 30 Giugno 2022. ...
Leggi di più......

Il mercato immobiliare post lockdown

Nonostante il clima economico negativo, il settore immobiliare si conferma come uno dei pochi comparti dell’economia italiana su cui il Paese può far leva per accelerare una ripartenza tra il 2020 e 2021.

Share on Facebook
Tweet
Secondo un’indagine svolta dal Centro Studi Fiaip la pandemia non ha spento la voglia di casa. Gli intervistati – circa 1000 agenti immobiliari – hanno segnalato che dal 4 maggio, giorno di riapertura delle attività, sono riprese a pieno regime le visite agli immobili sia in vendita che in ...
Leggi di più......

Bonus maggio va da 500 a 1000 euro. Chi ne ha diritto

Bonus da mille euro per Partite IVA in gestione separata e parasubordinati. Chi resta escluso: le regole dl Rilancio.

Share on Facebook
Tweet
Il Dl Rilancio introduce un’indennità per il mese di maggio, che può arrivare fino a 1000 euro, per alcune categorie di lavoratori autonomi e professionisti.Il bonus di maggio, ove previsto, non è automatico ed è più selettivo. Richiede infatti di dimostrare il calo di fatturato o la perdita del ...
Leggi di più......

Ecobonus casa 110%.

Share on Facebook
Tweet
I lavori di adeguamento danno diritto a un rimborso Irpef in cinque anni del 110% della spesa; in alternativa è possibile cedere il credito fiscale all’impresa che esegue i lavori, o passare il credito a un terzo. I lavori sono senz’altro un buon affare per i proprietari di casa che intendono ...
Leggi di più......
[ Pagina 1 del 10 ]Successivo